La mia prima rivista araba

La mia prima rivista araba

Ecco, questo è stato un vero e proprio salto in un buco nero che più nero non si poteva, risucchiato da mille problemi fatti di formattazioni, direzioni, orientamenti, sbandieramenti, caratteri, nello specifico Myriad pro, famoso acronimo di “MYRIADi PROblematiche” legate alla scrittura araba, alla lettura solitamente inversa alla nostra, numerazione compresa, fortunatamente il tutto, o quasi, sotto il controllo di un madrelingua. Non so se da bigotto occidentale, ma a scanso di ogni equivoco, in questa immagine d’apertura, ho provveduto anche a dotare una pulzella di una maglietta meno “succinta” :-).

Software
  • Indesign

Comments are closed.